Io avrei preferito le preferenze per evitare ogni problema di questo tipo (donne, uomini, giovani, vecchi, belli, brutti, alti, bassi, nani, ballerine, professori, operai etc etc)  ma penso che se è una battaglia di civiltà, ogni partito civile rispetterà le quote, a partire dal PD. E se è vero che le donne sono maggioranza, l’elettrorato ne terrà conto, e se no, allora non è un problema. Oppure, come dice Razzi, fatevi i c… vostri, fondate un vostro partito, datevi un vitalizio, aprite un compro oro…

Annunci