“Molte carriere interne, come Andrea Fabiano e Angelo Teodoli, ma anche outsider come Daria Bignardi, Ilaria Dallatana e Gabriele Romagnoli”

Ecco, si sono dimenticati Fabio Volo col quale la dirigenza RAI sarebbe stata perfetta.

Annunci