Ma se le donne sentono il dolore più degli uomini, allora vuol dire che gli uomini sopportano il dolore più delle donne.

«I compiti nella vita naturale sono un po’ diversi fra maschio e femmina: il maschio non deve sentire dolore perché deve combattere, la femmina invece deve sentire di più il dolore per rendersi conto di essere in pericolo. La natura ha dato questa distinzione e ciò si riflette nelle modalità di percepire il dolore.»

Annunci